FAQS - Frequently Asked Questions

FAQ – Domande frequenti

Pulizia

1. Quando il dispositivo non viene utilizzato per 2-3 giorni, fai scorrere Beauty Water per ca. 20-30 secondi per agevolare la fuoriuscita dell’acqua stagna dalla camera di elettrolisi e dai tubi interni. Questa operazione serve anche a sciogliere e sciacquare i depositi di calcio, poiché la polarità della camera ad elettrolisi è attiva durante l’erogazione di Beauty Water.

ATTENZIONE: la regolare pulizia con polvere di acido citrico va sempre effettuata oltre al risciacquo con Beauty Water!

2. Dovresti pulire lo ionizzatore con acido citrico in polvere ogni due settimane circa. Vedi il video tutorial qui.

A seconda della regione e del tipo di acqua, potrebbe essere necessario pulire il dispositivo con maggiore o minore frequenza (settimanalmente o mensilmente).

Per essere sicuri di pulire il dispositivo con la giusta frequenza, si consiglia di effettuare un test ogni settimana con un pH tester. Se noti un cambiamento nel pH solo dopo 3 settimane di utilizzo, ad esempio, puoi provare a fare la pulizia ogni 3 settimane invece di 2. Ma se dopo un po‘ noti che i valori di pH sono già cambiati dopo 2 settimane, allora l‘intervallo sarà di due settimane.

3. Si consiglia di effettuare una pulizia approfondita tramite il personale specializzato Enagic almeno una volta ogni due anni. Per richiederla, basta compilare il Modulo di richiesta di servizio su enagiceu.com.

No, sbagliato. I depositi si accumulano sia in caso di uso intensivo che sporadico: quando il dispositivo viene usato molto spesso, i depositi minerali possono formarsi attorno alle placche piuttosto velocemente a seconda del tipo di acqua. Se usato di rado, invece, l'acqua dentro il dispositivo evapora, lasciando depositi sulle placche e nei tubi. Quindi si prega di pulire la macchina regolarmente in ogni caso.

1. Spegnere il dispositivo e scollegarlo dalla presa
2. Riempire la cartuccia di pulizia con una bustina di acido citrico
3. Sostituire il filtro Alto Grado con la cartuccia di pulizia
4. Prendere un bicchiere grande o una ciotola e inserirvi il tubo grigio (acqua acida) e il tubo flessibile (acqua Kangen)
5. Aprire il rubinetto finché il bicchiere non si riempie e entrambi i tubi sono sott'acqua
6. Lasciare riposare il dispositivo per 3-5 ore o per tutta la notte
7. Sciacquare il dispositivo per circa 5 minuti
8. Sostituire la cartuccia di pulizia con il filtro
9. Collegare il dispositivo

IMPORTANTE: fare attenzione a non sostituire la cartuccia di pulizia con il filtro prima di aver sciacquato via l'acido citrico. Il filtro subirebbe danni irreversibili tali da comprometterne l‘uso. Se la tua acqua Kangen ha un sapore acido, significa che il filtro è entrato in contatto con l'acido citrico, e deve quindi essere sostituito immediatamente.

Il dispositivo avvierà una pulizia automatica di 30 secondi nei seguenti casi:

1. 15 minuti di produzione di acqua continua o in aggiunta
2. 24 ore di mancato utilizzo della macchina
3. Dopo aver prodotto acqua acida forte.

In alcuni casi il dispositivo è talmente pieno di calcare che il propulsore meccanico non gira, che è invece necessario affinché il dispositivo esca dalla modalità di pulizia automatica. Se il dispositivo non esce dalla modalità di pulizia automatica si prega di pulirlo con acido citrico prima di contattare il nostro servizio di assistenza.

1. Ti preghiamo di inviarci una e-mail con una breve descrizione della richiesta a service@enagiceu.com.

Ci sono due opzioni di spedizione: o organizzi tu stesso la spedizione con un corriere a tua scelta, o chiedi a Enagic di organizzare il ritiro al tuo indirizzo (opzione disponibile solo per Svizzera e Scandinavia). Si prega di comunicare l‘opzione scelta nella e-mail di richiesta.

Se chiedi il ritiro, indica nell‘e-mail il numero di serie del dispositivo, il tuo indirizzo completo e il tuo numero di telefono. Se riceviamo la tua e-mail entro le ore 13, il ritiro sarà organizzato già per il giorno lavorativo successivo.

2. Ti invieremo un documento di richiesta di riparazione che deve essere compilato e inserito all'interno della scatola contenente il dispositivo (l’assenza di questo documento rallenterà l'elaborazione della richiesta).

In caso di ritiro, inoltriamo il tuo indirizzo al nostro corriere "MBE", che organizzerà il ritiro con FedEx o UPS (a seconda della regione):

- Ritiro con FedEx: riceverai un'e-mail da MBE con ulteriori istruzioni e dovrai contattare FedEx per stabilire il giorno del ritiro.

- Ritiro con UPS: l'autista effettua il ritiro normalmente nel giorno lavorativo successivo. Se non trova nessuno, lascia un’etichetta nella cassetta della posta con tutte le informazioni su come organizzare un nuovo appuntamento. Seguiranno altri due tentativi di ritiro entro i due giorni lavorativi successivi.

3. Dopo la pulizia, il tuo dispositivo è di nuovo pronto per la restituzione in genere entro due giorni lavorativi dall'arrivo (dipende dal numero di richieste pervenute).

4.Quando il dispositivo è pronto, riceverai un rapporto di servizio tramite E-Mail dove ti verrà chiesto il tipo di pagamento desiderato (carta di credito o bonifico). Se ancora in garanzia, i costi di pulizia approfondita sono di 59,50 € IVA al 22 % inclusa, dopo la scadenza della garanzia 93,50 € IVA al 22 % inclusa, più spese di spedizione per il reso).

Se il ritiro è organizzato da noi, pagherai la spedizione di ritorno (8 € Germania, 34 € UE, 44 € Norvegia / Svizzera).

5. Dopo aver ricevuto conferma di pagamento spediremo il tuo dispositivo il giorno stesso (se la notifica avviene entro le ore 13).

Note aggiuntive: :
Se richiedi delle forniture aggiuntive, le spese di spedizione aumentano e il modulo d'ordine di fornitura deve essere inserito nel pacco insieme al dispositivo.
Se hai ulteriori domande riguardanti una determinata riparazione / ritiro, fallo sempre con lo stesso nome e indirizzo della richiesta inziale, ad esempio indirizzo privato o indirizzo dell’azienda in cui lavori.
I clienti devono assicurarsi di seguire le istruzioni riportate sul modulo di Richiesta di Riparazione al fine di organizzare un trasporto sicuro – si consiglia di trasportare il dispositivo nella sua confezione originale. I danni dovuti a un errato imballaggio non sono coperti dalla Garanzia Enagic, ad es. se un dispositivo al platino ci viene consegnato graffiato per via di una mancata protezione dell’imballaggio. Danni a ulteriori oggetti inviati (come il deviatore o il cavalletto secondario) non sono coperti.
Se il dispositivo arriva con la tanica del valorizzatore di elettrolisi piena, la garanzia non vale, poiché la soluzione salina potrebbe essere entrata nel dispositivo causando cortocircuiti e corrosioni in apparenza invisibili.

Filtro

Il filtro Alto Grado rimuove il cloro al 95% minimo e il piombo per 6000L minimo.

Non diamo stime sulle altre sostanze perché l'efficacia dei filtri dipende dalla loro concentrazione nell'acqua.

Si prega di tenere presente che Enagic non produce filtri in grado di rendere potabile l‘acqua non potabile. I filtri e i pre-filtri Enagic migliorano la qualità complessiva dell'acqua (gusto, odore, sedimenti, durezza e rimozione di alcune sostanze) e la preparano per il processo di elettrolisi, che è la funzione principale dei nostri ionizzatori

Per ottenere i migliori risultati si consiglia di sostituire il filtro ogni sei mesi.

Tuttavia, il dispositivo conta meccanicamente l‘acqua in entrata e visualizza automaticamente "Sostituisci filtro" dopo 6000L, che è la quantità massima supportata dal filtro stesso. Il dispositivo tiene anche il conto dei giorni trascorsi dall'ultima volta che il pulsante di reset del filtro è stato premuto, e ti avviserà di sostituire il filtro dopo 365 giorni, anche se non sei ancora arivato a 6000 L. Considera quindi 365 giorni come "data di scadenza" e sei mesi come "durata massima" del filtro.

Si prega di tenere presente che 1 minuto di acqua corrente corrisponde approssimativamente a 6L, cioè a circa 4 L di Kangen Water e 2L di Beauty Water dal tubo grigio.

Liquido per il potenziamento dell'elettrolisi

Se il dispositivo è nuovo, potrebbe esserci aria nei tubi interni dove va il fluido. Si prega di lasciare scorrere l'acqua a bassa pressione per 3-5 minuti.

Se il dispositivo non è nuovo, potrebbe esserci un blocco di cristalli di sale all'interno del serbatoio o nelle connessioni interne. Pulire l'esterno del serbatoio, in particolare la parte dove il serbatoio è collegato al dispositivo. Quindi provare a far scorrere l'acqua a bassa pressione per 3-5 minuti.

Una bottiglia da 400 ml nel potenziatore di elettrolisi dovrebbe bastare per circa 20 l di Kangen forte e 10L di acqua acida forte.

Al momento della consegna, tutti i tubi interni sono vuoti, quindi una parte del liquido per l‘elettrolisi andrà dal serbatoio in questi tubi. Questo non significa che si mescolerà all‘acqua Kangen. Esistono due cicli completamente separati all'interno della macchina, quindi il potenziatore di elettrolisi non andrà a finire nell‘acqua da bere, ma nell'acqua che esce dal tubo secondario.

Il fluido per l‘elettrolisi viene aggiunto all'acqua solo mentre stai erogando acqua Kangen forte. Successivamente il dispositivo fa sempre partire un ciclo di pulizia automatico.

Il potenziatore di elettrolisi non è un fluido chimico pericoloso. È cloruro di sodio, o in altre parole: acqua salata.

Erogazione dell‘acqua

Si prega di considerare quanto segue:

1. Il filtro all'interno della dispositivo è vecchio?
2. Quanto spesso pulisci la macchina con la polvere di acido citrico?
3. Qual è la fonte di provenienza dell‘acqua (acqua di pozzo / acqua di mare / acqua del Comune)

Quando contattate il nostro Servizio di Assistenza in merito a questo problema, assicuratevi di disporre di tutte le informazioni sopra richieste

I depositi bianchi nel recipeinte dell‘acqua o nella bottiglia sono piuttosto normali e non vi è nulla di cui preoccuparsi. Durante la ionizzazione si accumulano ioni minerali positivi nell'Acqua Kangen; questi reagiscono con l'ossigeno nell'aria, che è la causa del sottile strato di depositi che potrebbe accumularsi sul lato dei recipienti o bottiglie. Riempite una bottiglia fino in cima e sigillatela, poi riempitene un'altra senza sigillarla: noterete più depositi nella bottiglia aperta.

Tuttavia, particelle bianche che galleggiano nell'acqua Kangen appena erogata sul fondo del recipiente / bottiglia indicano un accumulo di calcio sulle piastre di elettrolisi. In questo caso, il dispositivo va pulito più spesso

Se l‘acqua ha un aspetto torbido / nebuloso, è in realtà un buon segno poiché è la prova delle presenza di ossigeno disciolto nell'acqua.

Vedrai delle bolle solo nell'acqua appena prodotta, poiché il gas si dissolverà in aria (fate il confronto con l‘acqua da tavola frizzante - il gas di carbonio scomparirà).

La presenza più o meno evidente di bolle dipende dalla conduttività dell'acqua in ingresso e da quanto è pulito il dispositivo stesso.

Il pH potrebbe variare per i seguenti motivi:

1. pH dell'acqua di rubinetto / dell’acqua in ingresso
2. Temperatura dell'acqua del rubinetto / dell’acqua in ingresso
3. Pressione dell'acqua
4. Calcificazione del dispositivo
5. Contenuto minerale dell'acqua di rubinetto / dell’acqua in ingresso

Si prega di tenere presente che i valori di pH e ORP dipendono fortemente dal tempo di elettrolisi dell'acqua. Quindi, se i valori del pH sono troppo bassi, prova a ridurre la pressione dell'acqua. Si avranno migliori risultati se l'acqua viene elettrolizzata all'interno della camera più a lungo.

Se vuoi testare i valori di pH della tua acqua, assicurati di:

1. Raccogliere l‘acqua solo mentre il rubinetto è ancora aperto.
2. Raccogliere l‘acqua solo quando l'indicatore del tipo di acqua sul pannello di controllo non lampeggia dopo aver aspettato 10-15 secondi.
3. Far scorrere acqua acida forte per 40-45 secondi prima di iniziare a raccogliere l'acqua.

I nostri ionizzatori d'acqua sono ideati per fornire acqua potabile adatta al corpo umano. L'acqua Kangen è destinata al consumo umano, quindi è nostro dovere avvisare che la produzione di quest‘acqua non è rivolta ad altre specie. Inoltre, ti preghiamo di tenere presente che non possiamo fornire consigli medici in tal senso. Rivolgiti al tuo veterinario, prima di dar da bere acqua Kangen al tuo animale domestico.

 Problemi tecnici / Malfunzionamenti del dispositivo

Gli adattatori forniti con i nostri dispositivi seguono lo standard europeo per i rompigetto; siamo spiacenti ma non produciamo adattatori per rubinetti fuori standard.

Nella maggior parte dei casi è possibile utilizzare l'adattatore a vite, poiché è flessibile.

Se sai che non lo userai per un lungo periodo di tempo, scarica tutta l’acqua e spegni il dispositivo.

Quando ricomincerai ad usarlo, usa prima l'e-cleaner.

Si consiglia di conservare il filtro Alto Grado in frigorifero o in un luogo fresco per prevenire la formazione di muffa. In generale il filtro Alta Qualità non può essere conservato per più di 1 mese dal suo utilizzo.

L'acqua desalinizzata non richiede alcun trattamento aggiuntivo prima di entrare nel dispositivo. Tuttavia, potrebbero sorgere altri problemi:

1. In alcune aree l'acqua desalinizzata è troppo povera di minerali. Per questo motivo potrebbe essere difficile raggiungere valori di pH adeguati.
2. A volte l'acqua desalinizzata contiene ancora troppo sale, che aumenta la conduttività dell'acqua e quindi provoca valori di pH troppo elevati.

In questi luoghi, prima di effettuare un ordine di acquisto si raccomanda di far testare con un dispositivo di prova l’acqua locale, al fine di verificare che esso produca i valori corretti.

Potresti sentire un leggero brusio se c'è un campo magnetico vicino che interferisce con il dispositivo. In alcuni casi, la schermatura elettromagnetica di un determinato dispositivo è più efficace di quella di un altro, nel qual caso il suono si avverte maggiormente.

Tutti gli ionizzatori vanno in standby quando non vi è acqua che scorre e vanno in modalità attiva solo quando il sensore avverte che vi è acqua corrente.

Se il tubo grigio (acqua acida) sale sopra lo scarico dell’acqua all'interno del dispositivo, allora la separazione dell'acqua subirà un’inversione parziale e entrambe le acque interagiranno di nuovo, e gli ioni minerali diventeranno ossidi minerali che aderiscono alle tubazioni interne.

L'acqua Kangen viene "espulsa" dalla pressione dell'acqua proveniente dal rubinetto mentre l'acqua acida è per lo più drenata dalla gravità, quindi non c'è molta pressione sul tubo grigio quando lo si alza sopra il dispositivo, con conseguente inversione parziale dell'elettrolisi.

Risoluzione dei problemi modello K8

I touchscreen LCD funzionano per conduttività. Quando il display non reagisce, il conduttore elettrico - in questo caso il corpo umano - non causa una distorsione sul campo elettromagnetico dello schermo. Verifica di aver rimosso la pellicola protettiva del display, che tu non abbia le mani bagnate e che il display sia pulito e asciutto.

Come spiegato nella risposta precedente, questo fenomeno è dovuto alla presenza di lipidi e acidi grassi sulla pelle umana. Quando tocchi lo schermo queste sostanze possono rimanere e causare una distorsione del campo elettromagnetico, che fa sì che il dispositivo percepisca un tocco sullo schermo. Si prega di pulire il display per risolvere il problema.

In generale, il serbatoio di pulizia deve svuotarsi dopo ca. 27 minuti da quando è stato avviato l'e-cleaning.

Può accadere che il serbatoio non si svuoti o perda per diversi motivi.

1.Blocco dovuto a sale cristallizzato / acido citrico
2. Il coperchio del serbatoio di pulizia è bloccato dall'acido citrico cristallizzato
3.Il coperchio del serbatoio non è stato riposto correttamente sul dispositivo.

Soluzione: Si prega di pulire sia il compartimento del serbatoio che il coperchio del serbatoio con un panno bagnato per sciogliere eventuale acido citrico / depositi di sale.

È anche molto importante posizionare il coperchio del serbatoio sopra il dispositivo e assicurarsi che il serbatoio sia stato spinto saldamente nel suo scompartimento.

In rari casi il problema potrebbe essere dovuto al fatto che si tratta di un dispositivo di vecchia generazione, privo del tubo flessibile all'interno. Il coperchio del serbatoio deve essere chiuso in modo tale che il tubo rigido sia sul fondo del serbatoio e non favorisca un'inclusione d'aria.

Se il serbatoio perde, assicurati che il coperchio sia ben chiuso.

Il software della tua unità probabilmente si è bloccato. Si prega di scollegare il dispositivo, aspettare un minuto e ricollegalo. A seconda della versione del modello potrai continuare la precedente sessione di pulizia. Se non riesci a proseguire con la pulizia, segui i passaggi da "E-Cleaning 7" a "E-Cleaning 12" da pagina 28 del manuale d'uso, indipendentemente dalle istruzioni che appaiono sul display del tuo dispositivo.

Se il processo si interrompe dopo che hai toccato lo schermo per controllare il tempo rimanente, significa che potresti aver accidentalmente toccato il pulsante stop. (Si noti che sebbene il display sia scuro, è comunque attivo). Assicurati di non toccare lo schermo vicino al pulsante di arresto.

Questo può accadere quando il rubinetto viene acceso entro i primi 30 minuti del processo di pulizia elettronica. Si prega di toccare lo schermo quando il il processo di pulizia è in corso da oltre 30 minuti. Se lo schermo è attivo, si prega di attendere fino a quando non entra in modalità riposo prima di toccarlo

Si prega di disattivare il serbatoio minerale da "Impostazioni" "Additivo minerale"

Domande relative all'acqua

Sì, lo stato dell'acqua cambia quando questa viene riscaldata o refrigerata. Se riscaldata, l'ORP e il pH cambiano. Se raffreddata, l'ORP cambia ma il pH rimarrà lo stesso per un massimo di una settimana in base alla qualità di acqua.

L'acqua non depurata contiene mineraliLeveLuk è progettato per gestire una quantità di minerali prestabilita. Quando la quantità di minerali o di diossido di carbonio libero è maggiore del solito, i minerali a volte intereagiscono con la funzione antibatterica del tubo di alimentazione dell'acqua, producendo un odore

Abbiamo progettato un tubo di alimentazione dell'acqua per questi casi. Quando l'acqua scorre nell'apparecchio per la prima volta, si prega di impostarlo su “acqua purificata” e lasciarlo in funzione per due o tre minuti più del solito.

1 minerali
Ca (calcio), Mg (magnesio), Na (sodio), Ka (potassio) e altre sostanze nutritive che si trovano nel cibo e nell'acqua. I minerali che si trovano nell'acqua in buone quantità sono ritenuti particolarmente buoni per la salute.

Diossido di carbonio libero
Si tratta dell‘anidride carbonica presente nell'acqua. Alcune persone preferiscono il sapore dell'acqua ricca di anidride carbonica, che tende ad avere livelli di pH più bassi. Tuttavia, acqua contenente una minore quantità di diossido di carbonio è ritenuta migliore per la salute. Certe bevande preparate con acqua che ha meno anidride carbonica hanno un sapore più gradevole.

3 Funzione antibatterica
Apparecchi come il LeveLuk, destinati al consumo da parte dell’uomo, subiscono un trattamento anti-batterico. I componenti di questi apparecchi in cui scorre l’acqua non devono essere contaminati.

Kangen Water® è ideata per bere e cucinare e non specificatamente per l’assunzione di farmaci. Il ministero giapponese della Salute, Lavoro e Welfare dà le seguenti indicazioni:

1.Non assumere farmaci con acqua prodotta dal dispositivo.

2.Non bere acqua prodotta dal dispositivo se si soffre di reflusso gastrico ¹

3. Chiedere aiuto a un medico o farmacista in caso di anomalie nel corpo, o se l'assunzione del farmaco non migliora i sintomi. L'efficacia dei farmaci associati a Kangen Water® non è ancora stata testata. Il livello di pH degli acidi dello stomaco è di circa 1,8pH, e il farmaco si basa su tale livello di pH per produrre il suo effetto nello stomaco. Pertanto, per garantire la totale efficacia dei farmaci, si consiglia di far passare del tempo prima di bere Kangen Water® dopo l'assunzione del farmaco.

¹Reflusso gastrico
è una patologia di cui soffrono persone con acidità di stomaco superiore al livello medio di pH umano di 1,8 HP, che rende più difficile la digestione. Queste persone non dovrebbero bere acqua Kangen alcalina.

Il tipo di acqua di rubinetto che si utilizza come fonte influisce sulla qualità di Kangen Water® e sull'acqua acida prodotta dall'elettrolisi. Mentre l'acqua prodotta a partire dall’acqua di rubinetto mantiene le sue qualità, l'efficienza dell'elettrolisi viene a mancare quando viene utilizzata acqua di pozzo, che tende ad avere molto diossido di carbonio (*1); la stessa cosa avviene nei casi in cui viene utilizzata acqua che contiene quantità di minerali elettrolitici non significative. Al contrario, nei casi in cui l'acqua ha troppi minerali, il sapore potrebbe cambiare o l’acqua Kangen prodotta potrebbe avere un livello di pH troppo alto. Poiché la pressione nel rubinetto ha un effetto sulla produzione dell‘acqua, ricordiamo che l‘autentica Kangen Water® viene erogata solo previ controlli regolari dello stato delle bolle e del corretto livello di pH. Al fine di monitorare queste differenze di qualità dell'acqua proveniente dal rubinetto di casa, si prega di eseguire questo controllo su base giornaliera

1 Diossido di carbonio libero
Si tratta dell‘anidride carbonica presente nell'acqua. Alcune persone preferiscono il sapore dell'acqua ricca di anidride carbonica, che tende ad avere livelli di pH più bassi. Tuttavia, acqua contenente una minore quantità di diossido di carbonio è ritenuta migliore per la salute. Certe bevande preparate con acqua che ha meno anidride carbonica hanno un sapore più gradevole.

I benefici che si hanno assumendo Kangen Water® riguardano i minerali che contiene e l'idratazione ottimale che offre.

L'acqua acida ha un pH di circa 5,5-6,5 e l'acqua acida forte ha un pH inferiore a 2,7. Il Ministero Giapponese della Salute, del Lavoro e del Welfare ha certificato l'acqua acida come

Astringente (1)
L‘acqua acida forte invece ha un grande potere pulente e può essere utilizzata per pulire le superfici della casa o rimuovere pesticidi, sporcizia e altre impurità dal cibo.

Poiché l'aria invernale è estremamente fredda e secca, la cura della pelle è particolarmente importante in questo periodo: se non te ne prendi cura, diventerà secca e ruvida. I fluidi corporei svolgono un ruolo importante nel mantenimento della temperatura corporea e della salute della pelle. Bere acqua alcalina Kangen® può aiutare a mantenere la pelle luminosa e levigata. Dal momento che è importante mantenere il livello di pH della pelle tra 5.0 e 6.0, si consiglia di spruzzare acqua acida (1) sulla pelle a intervalli regolari durante il giorno. Durante l'inverno, fare un bagno immersi nell‘acqua acida può aiutare a preservare l'umidità della pelle. Ti consigliamo inoltre di mangiare cibi e frutta che abbiano buone dosi di vitamina C, A ed E. L’utilizzo di questa autentica acqua di bellezza ti regalerà una pelle giovane e liscia.

(1)Acqua acida
Acqua ionizzata acida prodotta per elettrolisi con un pH compreso tra 4,0 e 6.5. Il suo effetto astringente è certificato dal Ministero Giapponese della Salute, del Lavoro e del Welfare. Eccellente per la cura della pelle.

Tra i cinque tipi di acqua prodotta da LeveLuk, l‘acqua da bere dei tipi acqua purificata / Kangen Water® deve essere fresca. Questi tipi di acqua devono essere tenuti in frigorifero per non più di 4-5 giorni, e l’acqua che vogliamo trasportare in una bottiglietta deve essere cambiata ogni giorno. Invece, le acque da utilizzare a scopi domestici come l‘acqua acida, l‘acqua acida forte, l‘acqua Kangen forte, richiedono minore cura ma si consiglia comunque di cambiarle una volta alla settimana. Per una conservazione ottimale, tenere l’acqua in contenitori che non temono la luce, riempirli fino in cima per evitare un inutile contatto con l'aria e conservarli in un luogo fresco e buio (l'ideale è il frigorifero).

1Lightproof container
Container that keeps light out.

No, nessun accorgimento particolare né limitazioni circa la quantità di Kangen Water® che vorrete bere.

Di solito è bene iniziare impostando un livello basso di pH(*) (tra pH 8 e pH 9) e poi aumentare gradualmente le quantità. Dopo circa due settimane di consumo continuativo, regolare gradualmente il livello di pH (pH9.0-pH9.5) e la quantità da assumere in base alle vostre esigenze corporee e alla vostra condizione fisica. Kangen Water® deve essere consumata fresca.

Per i bambini o gli anziani, all‘inizio sarà bene impostare il livello di pH su un livello ancora più basso, aumentandolo gradualmente man mano che il corpo si adatta al livello di pH stabilito.

Nel caso dei neonati (fino a circa un anno), poiché il latte materno o altro latte è l'unica cosa che consumano, il loro movimento intestinale è diverso da quello degli adulti, quindi il consumo di Kangen Water® non è consigliato prima che il bambino inizi a mangiare cibi più complessi. In ogni caso, l’acqua Kangen Water® non deve essere usata per produrre latte in polvere per i neonati.

pH
Il logaritmo del reciproco di concentrazione di ioni idrogeno in grammi- atomo per litro. È usato come misura di riferimento dell'acidità o alcalinità di una soluzione su una scala di 0-14 (dove 7 è neutro).

Domande relative al dispositivo

È molto probabile che l'anello (tappo) sulla cartuccia si sia staccato durante il trasporto, o che tu abbia dimenticato di togliere l’anello di guarnizione (1) quando hai sostituito la cartuccia. È molto difficile che la perdita sia stata causata da un guasto meccanico nell'apparecchio.

1O-ring
Piccola guarnizione rotonda di gomma che impedisce perdite quando si collegano i vari tubi all'apparecchio.

Due tipi di acqua scorrono nell’apparecchio LeveLuk, e l’acqua Kangen sarà prodotta solo quando entrambe vengono erogate in proporzione fissa. Se il tubo di scarico è piegato o il supporto è posizionato più in alto rispetto all‘estremità inferiore del tubo flessibile, l'acqua acida non viene prodotta correttamente. A sua volta, se si allunga il tubo sotto il lavandino per raccogliere l'acqua in un contenitore separato ci sarà una perdita di Kangen Water®. In questo caso, si prega di non tirare il supporto del beccuccio sul fondo, ma di preparare un tubo separato per raccogliere l'acqua nel contenitore. Prendete l'abitudine di controllare ogni giorno l'acqua usando la soluzione per il test del pH e le bolle di idrogeno.

C'è un interruttore quadrato situato sotto la copertina nera sul lato anteriore sinistro dell'apparecchio. Assicurati di premere questo pulsante (emetterà un segnale acustico) quando imposti per la prima volta il LeveLuk o quando stai sostituendo il filtro. Ciò consentirà la corretta visualizzazione sul monitor (display a cristalli liquidi) di tutte le informazioni memorizzate nel microcomputer di LeveLuk. Tale pulsante di ripristino deve essere pigiato per visualizzare le informazioni sullo schermo LCD. Esso avvisa quando c'è troppa o poca acqua, emette un allarme quando riceve acqua riscaldata per errore, e ti informa di monitorare il flusso d'acqua. Utilizzando correttamente l'interruttore di ripristino, l’erogazione di acqua salubre e sicura è garantita.

La piastra dell'elettrodo nella cella di elettrolisi di LeveLuk è più spessa e più grande rispetto ai prodotti di altre aziende. L'apparecchio è progettato in questo modo per aumentare la capacità di elettrolisi e la sua durata. Un altro aspetto importante è quello di garantire la produzione di massimi volumi di acqua. Le piastre degli elettrodi sono realizzate con titanio della più alta qualità, placcato con platino. Grazie alla scelta di utilizzare questo tipo di materiali, le piastre degli elettrodi sono completamente anti-ruggine. La cella di elettrolisi in un apparecchio per la produzione di acqua ha la stessa funzione che ha il motore generatore in un’auto. Possiamo consigliare i nostri prodotti con la massima fiducia perché utilizziamo solo i materiali migliori. La nostra cella di elettrolisi e controllo (PCB) (1) assicura un alto valore di ORP (2) producendo un‘acqua sicura, salutare e gradevole. Il meccanismo di pulizia automatico assicura che la cella di elettrolisi resti sempre pulita, così da farla durare per 15 anni.

(1)Controllo PCB (circuito stampato)
Una scheda comprendente circuiti di stampa che gestiscono vari dati relativi all'apparecchio. Vi sono integrati anche componenti / condensatori hi-tech.

(2) ORP (potenziale di riduzione dell'ossidazione)
Potenziale elettrico necessario per ridurre o rallentare ruggine e deterioramento (Ossidazione). Questo processo è anche noto come disossidazione. L'ORP è misurato in termini di mV negativi. Il livello ORP ideale per il corpo umano si ritiene essere tra -150mV e -400mV.

Piccole quantità di minerali possono trovarsi nell’acqua non depurata (acqua di rubinetto / acque reflue). Durante l'elettrolisi, i minerali si concentrano sul lato negativo del circuito di elettrolisi, facendo sì che i sedimenti si attacchino alla piastra dell'elettrodo. LeveLuk è in grado di rimuovere questi accumuli invertendo la tensione, ma a volte essi si staccano naturalmente. Quando versi quest'acqua in un recipiente o un bicchiere inossidabile, i sedimenti aderiscono al fondo e ai lati, ed è difficile rimuoverli anche se si tenta di raschiarli via con oggetti metallici o simili. Invece, basterà versare dell’aceto nel contenitore e lasciarlo 12 - 15 ore. Oppure usare dell’acido citrico (1) al posto dell’aceto, se preferisci. Questi sedimenti non sono in ogni caso dannosi, quindi non c’è motivo di preoccuparsi in caso venissero ingeriti.

Inoltre, se si imposta il dispositivo su Beauty Water (acqua acida), e si lasciare scorrere l'acqua per due o tre minuti, è possibile ridurre la quantità di minerali in modo significativo. Per favore pulisci almeno una volta ogni tre mesi i contenitori che usi per conservare Kangen Water® con il metodo sopra indicato.

(1) acido citrico
L'acido citrico viene estratto dalle mele. Ha la capacità di sciogliere accumuli di minerali come Ca e Mg. Un modo ideale e sicuro per la la pulizia degli apparecchi per la produzione d'acqua consiste nel far circolare acido citrico in tutto l’apparecchio.

LeveLuk ha un sistema di pulizia automatico. La quantità di minerali dell’acqua di partenza, come Ca e Mg, può variare notevolmente e un accumulo di questi minerali si deposita inevitabilmente sulle piastre degli elettrodi. Si può facilmente contrastare questo fenomeno invertendo la corrente elettrica (commutando la polarità + -). Gli accumuli di minerali sulla piastra dell'elettrodo diminuiscono la capacità di elettrolisi dell'apparecchio, ostacolando la corretta produzione di Kangen Water®. La quantità di minerali depositati sulla cella di elettrolisi varia in base alla quantità di minerali presenti nell’acqua di rubinetto.

Il meccanismo di pulizia automatica di LeveLuk viene attivato per 20 secondi quando l'elettrolisi continua raggiunge i 15 minuti. Quando si utilizza LeveLuk in aree dove l'acqua ha un alto contenuto di minerali, cambiare l'impostazione in "acqua di bellezza" (2 ° dal basso) e aprire leggermente il rubinetto in modo che l'acqua scorra piano. Ciò invertirà la corrente elettrica e rimuoverà i cristalli nella cella di elettrolisi dopo 2-3 minuti. Impostare l’apparecchio su "acqua di bellezza" una volta al giorno per 30 secondi è un ulteriore modo pulire la cella di elettrolisi. La funzione di pulizia è necessaria per massimizzare la durata della cella di elettrolisi.

(1)Minerali
Ca (calcio), Mg (magnesio), Na (sodio), Ka (potassio) e altre sostanze nutritive trovate nel cibo e nell'acqua. Si ritiene che i minerali trovati nell'acqua siano particolarmente buoni per la salute se presenti in quantità significative.

Prima di versare acqua attraverso il tubo flessibile, è necessario rimuovere gli accumuli di minerali (1) che si sono depositati sulla piastra dell'elettrodo (2) invertendo la tensione (3), vale a dire cambiando il più e il meno della corrente elettrica, operazione necessaria per produrre un'adeguata acqua acida. Rimuovendo i residui e facendo scorrere l'acqua acida attraverso i tubi flessibili anche quando non si utilizza acqua acida, è possibile mantenere la piastra dell'elettrodo pulita allungando così il suo ciclo di vita. Inoltre, utilizzare la parte superiore del tubo flessibile rende l'apparecchio più facile da usare soprattutto quando ci si lava il viso o si versa l’acqua in una bottiglia di plastica.

(1) Accumuli di minerali
Ca, Mg, Na, Ka e altri ammassi minerali sono prodotti quando l'acqua viene elettrolizzata. Questi residui non sono comuqnue dannosi se ingeriti.

(2) Piastra elettrodo
Una piastra metallica che conduce elettricità durante l'elettrolisi. È realizzata in titanio e placcata in platino. Ha una enorme capacità di elettrolisi e una lunga durata.

(3) Invertire la tensione
Per elettrolizzare l'acqua, va tolto il + e il – della corrente elettrica diretta. Quando i minerali si attaccano alla piastra ad elettrodi, è necessario invertire il più e il meno della corrente e rimuovere gli accumuli. Questo in pratica imposta l'apparecchio in funzione pulizia, simile a quando è posizionata sull'impostazione "acqua di bellezza".

Lo schermo del LeveLuk ti avviserà quando il volume totale di acqua prodotta raggiunge i 5 litri e mezzo circa. Il microcomputer controlla questo meccanismo di notifica, quindi assicurati di premere l'interruttore di ripristino per attivare il microcomputer quando inserisci un nuovo filtro. L'interruttore di ripristino si trova in alto a destra della cartuccia (all'interno della cover nera a sinistra) e va premuto fino a quando non emette un segnale acustico. Il microcomputer controlla anche altre informazioni relative al LeveLuk, per cui è fondamentale ricordarsi di premere il pulsante di reset.

Forniamo una varietà di accessori opzionali per massimizzare i benefici di LeveLuk DX.

Tubi per la fornitura e lo scarico di acqua - Anche se sono disponibile di qualsiasi lunghezza (in unità da 40 pollici), i tubi più corti sono i più facili da usare per questo scopo. Il tubo flessibile proposto dalla nostra azienda possiede speciali proprietà anti-batteriche (1) che lo distinguono dagli altri prodotti generici.
Pre-filtro - Utile nella rimozione di sostanze estranee come ferro ruggine sporcizia e sabbia, specialmente quando l’acqua utilizzata all‘origine proviene da un pozzo. Serve anche ad eliminare tracce di calce e aiuta a proteggere l'apparecchio.

(1) Rivestimento anti-batterico
Tutte le parti del LeveLuk, ma soprattutto quelle che entrano in contatto con l'acqua nel processo di filtraggio, hanno subito un trattamento anti-batterico per evitare ogni tipo di contaminazione

L'elettrolisi dell'acqua richiede piastre elettrolitiche di alta qualità, e dimensione, spessore e numero di piastre sono fondamentali per la durata dell‘apparecchio. Il metodo "double cross line" (1) usato da altre aziende tiene conto soprattutto della durata complessiva dell'apparecchio. In questi apparecchi, due piccole celle di elettrolisi sono utilizzate a turno per garantire a ciascuna un tempo di riposo, ma questo limita il volume d'acqua che può essere prodotto in una volta. LeveLuk invece è dotato di cinque o sette piastre di elettrolisi, il numero maggiore del settore, ed è quindi in grado di mantenere la durabilità tramite l‘ampia superficie e lo spessore, permettendo all'apparecchio di produrre grandi volumi d'acqua (Kangen Water® prodotta: dai 3 ai 7,5 litri / minuto).

Ogni funzione, come il voltaggio in base alla commutazione dell‘impostazione del pH e la produzione di acqua altamente acida nella stessa cella di elettrolisi, viene attentamente monitorata dal microcomputer. Questo garantisce che l'apparecchio possa essere utilizzato in modo sicuro per un lungo periodo di tempo. Raccomandiamo di produrre "acqua di bellezza" una volta al giorno per almeno tre minuti al fine di migliorare la durata dell'apparecchio.

(1) Metodo "double cross line"
Definito anche metodo di cambiamento auto cross. Si tratta di un sistema di elettrolisi in cui l'apparecchio è dotato di due piccole celle di elettrolisi che si alternano ad ogni flusso di acqua al fine di garantire la loro maggiore durata.

LeveLuk è dotato di un sistema automatico di scarico dell'acqua che previene la contaminazione e la proliferazione di germi nell'acqua residua. Il sistema automatico di scarico dell'acqua si attiva quando l'acqua si ferma. Esso imnpiega circa 30 secondi per scaricare tutta l'acqua presente nella cella di elettrolisi, nella cartuccia di purificazione e in tutti i canali attraverso il tubo (grigio). Si prega di notare che il sistema automatico di scarico dell'acqua è attivato quando il livello dell'acqua scende; posizionare il beccuccio più in alto rispetto alla base dell'apparecchio (facendo accumulare acqua acida nel serbatoio se si appende il tubo) può causare un mancato scarico dell'acqua residua. Lasciare una rimanenza di acqua può alterare poi il sapore e l’odore dell’acqua prodotta. Si prega di essere sicuri di aver posizionato il tubo erogatore più in basso rispetto all'apparecchio prima di chiudere il rubinetto.

Quando l'acqua originale erogata dal rubinetto di casa è molto ricca di minerali (caratteristica dell‘acqua di pozzo), una grande quantità di cristalli si solidifica nella cella di elettrolisi. Se questo processo continua, i cristalli possono intasare la rete del tubo flessibile, ostruendo il deflusso dell'acqua. Per rimuovere questo intasamento, smuovere con del filo e soffiare aria nel LeveLuk dal beccuccio. Si prega di rimuovere il tubo flessibile da LeveLuk quando si pulisce in questo modo.

L'acqua elettrolizzata genera Kangen Water® (alcalina) sul polo negativo e acqua acida sul polo positivo. LeveLuk è progettato in modo tale che il tubo flessibile collegato alla parte superiore sia connesso alla cella di elettrolisi negativa, mentre il tubo di scarico (grigio), attaccato alla base del LeveLuk sia collegato alla cella di elettrolisi positiva.

Per questo motivo, Kangen Water® e Kangen Water® forte escono dal tubo flessibile, favorendo la fuoriuscita di acqua acida e acqua acida forte dal tubo di scarico. Delle quattro modalità di produzione, quando l'apparecchio è impostato sulla modalità "beauty water", la corrente elettrica viene invertita, così come avviene per la pulizia, e così l'acqua acida esce dal tubo flessibile e Kangen Water® esce dal tubo di scarico. Questa è l'unica occasione in cui le acque sono scaricate alle estremità opposte. Dal momento che la modalità acida inverte la polarità, questo ha l'effetto di rompere i cristalli di calcio attaccati al polo negativo, e quindi tale modalità viene utilizzata per la pulizia manuale.

In passato, eravamo in grado di produrre acqua acida forte solo con dispositivi di grandi dimensioni per uso istituzionale (all'epoca l'acqua acida forte veniva definita acqua iperacida). Abbiamo in seguito pensato che sarebbe stato molto utile alla cura della persona poter produrre acqua acida forte da utilizzare a casa. LeveLuk rende oggi possibile la produzione di discrete quantità di acqua acida forte e di Kangen Water® forte anche a casa.

 Domande varie

Il potenziale di riduzione dell'ossidazione (1) è il potenziale elettrico necessario a ridurre o rallentare l'ossidazione come la ruggine. Kangen Water® deve avere un ORP negativo per essere considerata buona da bere.

L'ORP indica la forza che serve a legare con la potenza di riduzione dell'ossigeno attivo (2) e può essere misurato attraverso schemi elettronici nell'hardware. Sebbene un valore negativo sia auspicabile per il potere di disossidazione, il suo valore effettivo varia da regione a regione. Ad esempio, nella città di Osaka l'acqua di rubinetto ha un ORP di + 580-600mV, ma con LeveLuk l'ORP diventa pH 9,5 registrando un valore ideale da -150 mV a -400 mV. Quando l’ORP dell‘acqua in ingresso aumenta, l'ORP di Kangen Water® cambia in proporzione. Sull'arcipelago giapponese, LeveLuk è in grado di produrre acqua con livelli negativi di ORP a pH 9,5 anche se l'acqua iniziale indica massimi livelli positivi di ORP.

(1) Potenziale di riduzione dell'ossidazione (ORP)
Potenziale elettrico necessario per ridurre o rallentare ruggine e deterioramento (Ossidazione). Questo processo è anche noto come deossidazione. L'ODR si misura in termini di mV negativi. Si ritiene che il livello ODR ideale per il corpo umano sia tra -150mV e -400mV.

(2) Ossigeno attivo
Ossigeno associato ai radicali liberi, che attaccano il corpo in seguito allo stress quotidiano o all’alimentazione scorretta. È il tipo di ossigeno all’origine di malattie e invecchiamento. Mantenere un sereno ritmo di vita quotidiano impedisce a questo ossigeno di farsi strada nel corpo!

Nell'antichità, l'arcipelago giapponese era collegato alla Cina di oggi, ma nel corso degli anni si è staccato spostandosi verso l‘Oceano Pacifico. Il terreno in Giappone aveva già allora caratteristiche di acidità, e per la presenza di molti vulcani lungo il Mar del Giappone, esso è rimasto acido, senza diventare neutro o alcalino. Di conseguenza, le acque vicine al Mar del Giappone sono più acide rispetto a quelle vicine all‘Oceano Pacifico. Sebbene l'acqua acida con il suo effetto astringente ( 1) sia ottima per la pelle, per trattamenti di bellezza del viso e per le faccende domestiche, non è buona da bere. Anche quando viene elettrolizzata, non raggiunge adeguati livelli di pH. Quest’acqua è certamente migliore di quella non depurata. Il dispositivo di misurazione ORP ti consente di verificare questo valore da solo, e decidere se vi è la necessità di aggiungere glicerofosfato di calcio (2). In tal modo, i livelli di pH possono essere aumentati in intervalli di 0,5.

(1) Effetto astringente
L'acqua acida contiene una piccola quantità di ioni di cloro e ha un effetto astringente. Per questo è indicata per tonificare la pelle.

2 Glicerofosfato di calcio (calcio in polvere)
Se il livello di pH non aumenta anche dopo l'elettrolisi dell'acqua (specialmente quando si usa acqua di pozzo o acqua del rubinetto di certe particolari aree), l'aggiunta di calcio in polvere aumenterà il livello di pH.

Kangen Water® produce un colore giallo / verde (lettura neutra) nelle soluzioni dei test di pH anche se questi vengono effettuati sull’impostazione pH 9.5. Questo fenomeno è spesso osservato nelle aree in cui viene utilizzata acqua di pozzo. Anche l'acqua risultata neutra dopo i test subisce il processo di elettrolisi e quindi ne assume i benefici. Questo avviene perché nell'acqua di pozzo il diossido di carbonio è prodotto dalla decomposizione della materia organica. Il diossido di carbonio si scioglie facilmente in acqua, rendendola acido. L‘acqua con anidride carbonica può essere elettrolizzata, ma l'anidride viene neutralizzata durante il processo. Pertanto, i test dell'acqua sono neutri sulla scala del pH. Quando il diossido di carbonio viene eliminato da Kangen Water® il liquido del test del pH risulterà blu.

Quando si usa la soluzione per il test del pH, mettere alcune gocce nella fiaschetta prima di versare l‘acqua Kangen Water® appena erogata. Se il colore diventa prima blu e poi giallo significa che vi è diossido di carbonio nella tua Kangen Water®.

L‘ acqua corrente che proviene dal tuo rubinetto contiene sempre alcuni minerali. Ci sono delle zone in cui la terra è più alcalina e i minerali cristallizzano facilmente sulle piastre di elettrolisi, e alcuni di essi si staccano e finiscono nell‘ acqua. Anche se sembrano sostanze estranee, ingerirli non è dannoso. Per evitare che questi residui finiscano nell'acqua, raccomandiamo di cambiare l'impostazione su "modalità acqua acida" (voltaggio inverso) e aumentare la pressione e la quantità di acqua una o due volte al giorno per 3-4 minuti al fine di pulire l'apparecchio. In presenza di calce caustica, si consiglia di utilizzare il prefiltro (2) venduto separatamente.

A seconda dei casi, potrebbe essere opportuno utilizzare entrambi i filtri insieme. Questi residui di minerali si attaccano particolarmente all'alluminio o all'alluminio anodizzato (3), rendendolo marrone e difficile da pulire. Si raccomanda pertanto di ulilizzare il meno possibile pentole o recipienti in alluminio e alluminio anodizzato.

1Caustic lime
Okinawa is said to exist on top of coral. As a result, the water in Okinawa has a high mineral content.

(2 )Pre filtro
Filtro da utilizzare quando l’acqua della fonte originale contiene un‘alta percentuale di acqua di pozzo o sostanze chimiche. Il filtro trasparente consente di capire facilmente quando è necessario sostituire la cartuccia.

(3) Alluminio anodizzato
Una lega di alluminio usata spesso nei recipienti ad uso domestico.

Il potenziale di riduzione dell'ossidazione è il potenziale elettrico necessario per ridurre o rallentare la formazione di ruggine e il deterioramento (ossidazione). L'ORP (1) rappresenta anche la capacità di riduzione per attirare l'ossigeno attivo. I livelli indicati per il corpo umano sono compresi tra -150- -400mV. L'ORP è anche strettamente correlato ai livelli di pH. Quando il pH aumenta, anche l'ORP aumenta. È anche possibile aumentare l'ORP tramite elettrolisi. Il suo valore dipende molto dal tipo di acqua presente all‘origine. Un valore ideale di ORP potrebbe non venire raggiunto se l'acqua originale ha un pH inferiore a 7.0. Quindi è necessario esaminare le proprietà dell‘acqua originale, per evitare di riscontrare valori sbagliati apparentemente ingiustificati.

(1) ORP (Potenziale di Riduzione
Potenziale elettrico necessario per ridurre o rallentare la formazione di ruggine e il deterioramento (ossidazione). Questo processo è anche noto come deossidazione. L'ODR è misure in termini di mV negativi. Si ritiene che il livello di ODR ideale per il corpo umano sia tra -150mV e -400mV.

A volte l‘acqua Kangen Water sembra come appannata, bianca, ma questo è semplicemente l’effetto del rilascio di gas idrogeno durante il porcesso di elettrolisi. Faendo riposare per un po‘ l’acqua nel bicchiere, vedrai che questa opacità tenderà a svanire.

Una ricerca condotta sull'idrogeno disciolto che viene rilasciato con l‘elettrolisi dell'acqua è stata presentata al Japan Functional Water Association Meeting (1) alla fine del dicembre 2002. Dalla ricerca è emerso che Kangen Water® risulta efficace nel controllo dell'ossidazione dei lipidi nel corpo. La ricerca ha anche evidenziato che l'idrogeno disciolto (2) presente nello stato colloidale (3) ha un livello di attività maggiore rispetto all'idrogeno attivo (4) prodotto a livello di reazione. Questa ricerca ha aperto la strada in direzione dell’importanza sempre maggiore riconosciuta all’analisi e alla raccolta di dati scientifici.

1) Japan Functional Water Association Meeting:
workshop che ha luogo in Giappone sul tema dell‘acqua funzionale, istituito il 13 settembre 2002. Nel dicembre dello stesso anno, si è tenuta a Tokyo la prima convention accademica dell’Associazione.

(2) idrogeno disciolto
Comunemente viene misurato usando un diaframma polarografico. La solubilità dell'idrogeno disciolto è di circa 1,5 mg / L.

(3) Colloidale
Particelle a basso peso molecolare (colloidale) disperse nel liquido. Ogni particella è compresa tra 1m e 0,1. La maggior parte delle sostanze che compongono gli organismi sono colloidali e hanno movimenti complessi.

(4) Idrogeno attivo
Il professor Sanetaka SHIRAHATA della Kyushu University ha proclamato la "teoria dell'acqua ad idrogeno disossidato attivo" sulla rimozione dell'idrogeno attivo nell‘acqua Kangen. Dibattiti accademici sono tuttora in corso per stabilire se l'idrogeno attivo esista in uno stato stabile, dal momento che è esso stesso un radicale libero instabile.

LeveLuk può essere utilizzato negli Stati Uniti. Quando si usa LeveLuk in altri paesi, deve essere adattato al voltaggio specifico (110V-240V) e alla qualità dell'acqua locali. Poiché sono pochi i paesi in cui si può bere l'acqua del rubinetto, e molti quelli dove l'acqua ha un contenuto di calcio estremamente alto, si prega di fare molta attenzione a scegliere il filtro più adatto. Vanno inoltre osservate le leggi riguardanti l'esportazione delle merci, ma nessun vincolo esiste circa l'uso individuale dei dispositivi in paesi stranieri.

LeveLuk è progettato per essere usato ovunque, ma nei paesi molto freddi è bene sapere come evitare che il dispositivo ghiacci durante l'inverno. Quando si rimuove l'acqua, il LeveLuk attiva il sistema automatico di scarico dell'acqua e scarica quella rimanente attraverso il tubo grigio, assicurando in tal modo che non rimanga acqua nell'apparecchio. Sebbene non ci siano mai state segnalazioni di incidenti o guasti causati dal congelamento, se l'acqua acida viene lasciata nel serbatoio intenzionalmente sollevando il tubo, o se il il tubo è posizionato più in alto rispetto al fondo del LeveLuk a causa di problemi di spazio, il sistema automatico di scarico dell'acqua non funzionerà, e l'acqua rimanente potrebbe congelarsi, causando dei guasti. Assicurati di mantenere il tubo in posizione più bassa rispetto alla base del LeveLuk quando si arresta il flusso d'acqua

Düsseldorf Ufficio

Charlottenstr. 73
40210 Düsseldorf, Germania

Telefono: +49 211-936570-00
Fax: +49 211-936570-27
E-Mail: sales@enagiceu.com

Paris Office - Enagic France

8-10 Avenue Ledru Rollin
3rd Floor - Left door
75012 Paris France

Telefono: +33 1 47 07 55 65
Fax: +33 1 83 71 17 06
E-Mail: france@enagiceu.com

Rome Office - Enagic Italy

Via Marco Aurelio, 35A
00184, Rome, Italy

Telefono: +39 06-3330-670
Fax: +39 06-3321-9505
E-Mail: italy@enagiceu.com